Scienza dell'alimentazione

ESPOSIZIONE AL SOLE: COME PROTEGGERE LA PELLE CON LA DIETA?

L’esposizione alla luce solare offre diversi benefici: consente la sintesi di vitamina D (fondamentale per l’ immunità, la salute mentale, la produzione di ormoni, la salute delle ossa e per il sonno), contribuisce a regolare il nostro ritmo circadiano e migliora il tono dell’umore stimolando la produzione di serotonina (ormone del “buon umore”).

Altrettanto importante è però proteggersi dai rischi associati alle radiazioni solari. In particolare, i raggi UVB sono responsabili dell’infiammazione della pelle (ad es. causano scottature), mentre gli UVA, più dannosi, penetrano in profondità nella pelle accelerando l’invecchiamento cutaneo e possono provocare danni alla vista. Un’ esposizione eccessiva a queste radiazioni, inoltre, aumenta il rischio di insorgenza di tumori della pelle (soprattutto carcinomi e malanomi) e altera il corretto funzionamento del sistema immunitario.

Come possiamo beneficiare dei vantaggi dell’esposizione solare e limitare il più possibile i rischi?

La dieta svolge un ruolo importante nella protezione solare poiché fornisce sostanze nutritive importanti per prevenirne i danni e sostenere il benessere della pelle e dell’organismo.

Vediamo quali sono i nutrienti e gli alimenti migliori da includere nella dieta quotidiana per stimolare le difese naturali e assicurare una protezione efficace dall’azione lesiva dei raggi UV.

I NUTRIENTI:

  • Carotenoidi: pigmenti che donano il colore giallo, rosso, arancio a ortaggi e frutta, ad azione fortemente antiossidante. Favoriscono inoltre, l’abbronzatura. Ne sono ricchi: Albicocche, anguria, asparagi, broccoli, carote, cachi, cavolo, indivia, lattuga, melone, peperoni rossi, pomodori, spinaci.

 

  • Vitamina C: è un potente antiossidante e svolge un ruolo importante nella formazione del collagene che rende la pelle elastica e compatta. Ne sono ricchi: ribes, fragole, kiwi, lamponi, agrumi, mango, papaia, pomodori, spinaci, broccoli, cavoli.

 

  • Vitamina E: è un potente antiossidante. E’ presente negli oli vegetali (girasole, mais, oliva), in avocado, mandorle, noci, nocciole e pistacchi

 

  • Selenio: importante per la formazione dell’enzima glutatione-perossidasi, sistema antiossidante endogeno. Agisce in sinergia con la vitamina E. Importanti fonti vegetali sono: broccoli, cavolo, cetrioli, cereali integrali, cipolle, aglio, funghi, sedano.

 

  • Zinco: favorisce il rinnovamento delle cellule cutanee prevenendone l’invecchiamento e partecipa alla formazione di collagene. Sono buone fonti vegetali: cereali integrali, legumi, frutta oleosa, carote, cavoli, spinaci, sedano.

 

E SE DOVESSI SCEGLIERE GLI ALIMENTI MIGLIORI? NON FAREI A MENO DI:

  • CACAO E CIOCCOLATO FONDENTE, fonti preziose di flavonoli
  • MIRTILLI E FRUTTI DI BOSCO, ricchi di vitamina C
  • CAROTE E PEPERONI, fonti di carotenoidi
  • POMODORI, ricchissimi di licopene
  • VERDURE A FOGLIE COLOR VERDE SCURO, ricchi di antiossidanti e vitamina C
  • FRUTTA SECCA E SEMI OLEOSI, fonti importanti di omega-3
  • TE’ VERDE, ricchissimo di polifenoli

 

Tutti questi cibi contengono combinazioni di sostanze antiossidanti ed antinfiammatorie preziose per poter godere della luce solare e potenziarne i benefici. Includili ogni giorno nella tua alimentazione!

 

>Richiedi la tua consulenza nutrizionale gratuita

Hai delle domande riguardo la tua alimentazione o vorresti dei consigli nutrizionali?

Puoi scrivermi una mail per ricevere una consulenza telefonica gratuita di 30 minuti. Valuteremo insieme la tua alimentazione e ti darò dei consigli per migliorarla.

La mia mail:   dottoressaveronicarusso@gmail.com

 

Dott.ssa Veronica Russo – Dietista